Accademia Musicale Torinese | I Musici di Santa Pelagia

L’antico e il moderno, insieme

Il progetto dell’Accademia Musicale Torinese nasce dal desiderio di ricomprendere all’interno di un’unica struttura una varietà di iniziative culturali ed artistiche aventi come punto di raccordo principale la musica. In particolare, ci prefiggiamo di recuperare e diffondere una cultura musicale barocca e classica che, per complessità e lontananza culturale rispetto ai nostri giorni, rischia di scomparire o di rimanere relegata ad un ambito di esclusività ed élite.

Le attività formative sono rivolte a bambini in età prescolare e scolare, con percorsi collettivi o individuali, ragazzi e adulti che intendono fare della musica la loro professione, preparandoli a sostenere gli esami per accedere alle scuole ad indirizzo musicale, licei e conservatori, e infine a tutti coloro che vivono la musica come passione, coinvolgendoli in corsi, seminari e in specifiche iniziative dedicate.

Gli obiettivi

L’aspirazione è far nascere nuovi appassionati di musica barocca e classica, in un orizzonte temporale medio—lungo. Consapevoli della natura cerebrale della musica barocca, didattica e divulgazione non saranno costrette in tale periodo storico, ma comprenderanno quasi tutto il 1800. Al fine di favorire la divulgazione della musica — non solo barocca — poniamo in essere una serie di attività complementari legate a filoni culturali differenti, senza tuttavia mai dimenticare origine e missione principale.

La scuola

Si ispira all’idea di condividere e trasmettere l’assoluta bellezza dell’universo musicale, fornendo gli strumenti più idonei per conoscerne ed apprezzarne il linguaggio. Coniugando felicemente l’ambiente classico e quello contemporaneo la scuola struttura corsi che spaziano dallo studio della filologia della musica antica e barocca fino allo studio del jazz e delle sue improvvisazioni. I docenti dell’Accademia guidano e assecondano le inclinazioni individuali, consapevoli del contributo che la musica può assicurare nella crescita della persona, bambino o adulto che sia. L’istituto ha sede presso la Scuola Protette di San Giuseppe a Torino in via Bidone 33.

Musicagioco

Nei primi anni di età l’attenzione del bambino verso l’ambiente si orienta anche attraverso l’esperienza musicale. Il corretto avvicinamento del bambino al mondo della musica è perciò di fondamentale importanza al fine di uno sviluppo equilibrato e completo della personalità.

programma

Triennio propedeutico

Al triennio preparatorio accedono tutti i bambini che provengono sia dal corso di Musicagioco che nuovi iscritti. Il corso prevede una lezione settimanale collettiva di lettura e vocalità ed una lezione individuale di strumento.

Corsi di I e II livello

Il percorso è rivolto a tutti gli allievi che intendono iniziare o approfondire le proprie conoscenze musicali attraverso una formazione culturale di base. In quest’area è prevista una lezione individuale strumentale alla quale viene associata per tre anni una lezione di formazione musicale (lettura, esercitazione ritmica d’insieme, vocalità ed ascolto musicale guidato).

Laboratori

Un’interessante iniziativa è rappresentata dai laboratori culturali, proposti durante l’anno scolastico con l’obiettivo di diffondere agli allievi ed al pubblico la conoscenza della musica attraverso molteplici forme di approccio e di analisi.

Summer Camp

Il Summer Camp è rivolto a tutti i bambini e ragazzi tra gli 8 e 14 anni che intendono passare una settimana di divertimento con la musica attraverso lezioni, laboratori e attività d’insieme corali e strumentali.

Continua

Corso estivo di musica antica e barocca

Il corso estivo a Pamparato rivolge particolare attenzione al settore della musica barocca, ed al suo approccio da subito filologicamente corretto, a cura di docenti di alto profilo con una competenza specifica nel settore.

Continua

Per informazioni:
011 4310129